• Più di 225 000 ordini all'anno
  • Servizio clienti nella vostra lingua

Finestra dell'avvento con magneti

Immagine magnetica in pixel con capsule Nespresso
Autore: Therese Lanter-Haslimeier, Obermumpf, Svizzera
Online da: 16.12.2019, Numero visite: 3246
Da 3 anni colleziono capsule Nespresso e quest'anno le ho usate per creare la mia prima immagine in pixel. La parte difficile del lavoro non è svuotare, pulire e appiattire le capsule, quanto piuttosto trovare capsule di diversi colori. Alcune capsule di caffè non sono più in vendita da oltre 10 anni. Se ho la fortuna di trovarne alcune, sono esitante ad incollarle.
È così che ho avuto l'idea di realizzare immagini variabili. Anziché incollare le capsule di caffè su una tela, incollo un magnete sul retro delle capsule e poi le attacco su una lavagna bianca. In questo modo posso riutilizzare le capsule e creare immagini diverse.
Finestra dell'avvento a tema Bambi
Finestra dell'avvento a tema Bambi
La mia prima immagine con le capsule è la finestra dell'avvento di quest'anno e ha come motivo Bambi. La lavagna magnetica è coperta da un tessuto leggero ed è posizionata all'esterno. Prima di montare le capsule Nespresso magnetiche, ho dovuto prendere in considerazione alcuni dettagli. supermagnete mi ha dato alcuni consigli utili:
  • Quando si scelgono i magneti occorre tenere in considerazione il peso delle capsule. A causa della forza di taglio, per calcolare la forza attrazione necessaria occorre moltiplicare il peso per 6.
  • Lo spessore e il tipo di superficie (lavagna magnetica) hanno un ruolo importante. Ideale sarebbe dell'acciaio spesso almeno 2 mm.
  • La distanza tra i magneti e la superficie è fondamentale. Anche una distanza di mezzo millimetro tra i magneti e la superficie metallica può dimezzare la forza di attrazione.
  • I magneti al neodimio non sono adatti per gli ambienti esterni perché possono arrugginire.
Dopo aver effettuato alcuni test con diverse dimensioni e spessori, ho scelto i dischi magnetici in ferrite con Ø 25 mm. Il rapporto qualità prezzo e le proporzioni tra le capsule e i magneti sono perfetti.
I magneti sono ribelli! Ho dovuto usare l'astuzia per domarli. Ho posizionato le capsule da caffè appiattite su una vecchia teglia da forno, con il lato colorato verso il basso. Ho poi applicato del silicone sui magneti per incollarli alle capsule. Poiché i magneti sono attratti alla teglia dalle capsule di alluminio, non ho dovuto appesantirli. Mi sono assicurata che tutti i magneti fossero attaccati sulle capsule nella stessa direzione, in modo da poterli poi impilare facilmente.
Ho dovuto affiancare in modo alternato le pile da 10 pezzi per evitare che si respingessero a vicenda. Non è stato neanche possibile trasportare due casse una sopra l'altra, perché le capsule della cassa inferiore si incollavano alla cassa superiore. Ma con disciplina e grande attenzione sono riuscita a tenere i magneti sotto controllo. Si sono dimostrati perfetti per realizzare la mia finestra dell'avvento.
La mia seconda immagine in pixel con 2 000 capsule di caffè ed altrettanti magneti è diventata una finestra dell'avvento accessibile a tutti. In primavera sposterò le capsule e le completerò con altri colori in modo da creare una nuova immagine.
Potete seguire il progetto su www.designambach.ch oppure www.facebook.com/designambach.
Nel seguente video potete vedere l'inaugurazione della finestra dell'avvento:

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.